• Ex siti industriali, canali scarico altiforni, bonifica e messa in sicurezza discariche.

Bonifiche ambientali

Siti Inquinati

bonifica sito inquinatoCon il termine “sito contaminato” ci si riferisce a tutte quelle aree nelle quali, in seguito ad attività umane svolte o in corso, è stata accertata un’alterazione delle caratteristiche qualitative dei terreni, delle acque superficiali e sotterranee.

La caratterizzazione dei siti inquinati rappresenta le indagini (sondaggi, piezometri, analisi chimiche, ecc) condotte in un sito contaminato o ritenuto potenzialmente tale, il cui scopo principale è quello di definire l’assetto geologico e idrogeologico, verificare la presenza o meno di contaminazione nei suoli e nelle acque e sviluppare un modello concettuale del sito.

L’attività di ECOLOGICA S.p.A. ricopre tutte le fasi di intervento:

  • individuazione, tramite appositi prelievi (carotaggi) della profondità del materiale inquinato e successiva caratterizzazione della tipologia del rifiuto;
  • rimozione mediante impiego di idonei mezzi (pale gommate, escavatori, ecc) dello strato inquinato;
  • carico e trasporto dei rifiuti in idonei impianti di smaltimento regolarmente autorizzati alla ricezione degli stessi.


Messa in sicurezza discariche

messa in sicurezza discaricheLa conoscenza delle sorgenti di contaminazione, dei percorsi di esposizione e dei recettori individuati come critici dall’analisi di rischio, consente a ECOLOGICA S.p.A. di individuare gli interventi correttivi più opportuni. Poiché solo i percorsi espositivi completi comportano un rischio, sono possibili interventi correttivi su ognuno degli elementi che costituiscono un percorso espositivo completo: interventi sulla sorgente (sistema di raccolta del percolato, sistema di captazione del biogas, consolidamento del corpo dei rifiuti), interventi sul percorso (capping) e interventi sui recettori (eventuali limitazioni d’uso). Tutte queste tipologie di intervento sono egualmente efficaci in quanto intervengono spezzando il collegamento tra la sorgente e i recettori, permettendo così di fare rientrare i rischi posti da un sito all’interno di margini ritenuti accettabili.

Poiché la fonte inquinante è costituita da rifiuti stoccati in maniera incontrollata e non risulta economicamente e tecnicamente conveniente procedere alla rimozione degli stessi, pur applicando le migliori tecnologie disponibili a costi sopportabili, ECOLOGICA S.p.A. realizza interventi di messa in sicurezza permanente e ripristino ambientale, seguiti da interventi atti a isolare in modo definitivo le fonti inquinanti rispetto alle matrici ambientali circostanti.

Questi gli interventi da attuare per la messa in sicurezza permanente:

  • risagomatura del corpo della discarica al fine di migliorare le condizioni di stabilità;
  • cinturazione perimetrale della discarica con rilevati di terra rinforzata;
  • sistema isolamento superficiale dei rifiuti “capping” (come richiesto dal D.L. 36/2003);
  • sistema di intercettazione, convogliamento e raccolta del percolato;
  • sistema di captazione, convogliamento e gestione del biogas;
  • canali di intercettazione e regimentazione delle acque meteoriche interne alla discarica;
  • recinzione e illuminazione della discarica.


Mezzi in possesso dell’Impresa per l'esecuzione delle attività

escavatori cingolati:

  • 2 CAT 323;
  • 1 CAT 322;
  • 1 CAT 320;
  • 1 CAT 320 C/LN;
  • 1 NEW HOLLAND 245C
  • 3 FIAT KOBELCO
    (FK 385).

pale gommate:

  • 1 NEW HOLLAND
    (W 190 EV);
  • 3 NEW HOLLAND
    (W 190);
  • 4 NEW HOLLAND
    (W 270);
  • 4 FIAT KOBELKO
    (FK 270).

bob-cat:

  • 3 Mod. 463;
  • Mod. 753;
  • Mod. 323 J;
  • Mod. T 250.

dozer:

  • HITACHI FD 40;
  • CNH XD40;
  • NEW HOLLAND D350.

 


Impianto mobile di condizionamento e disidratazione fanghi (FILTROPRESSA)

  • Autorizzato dalla Regione Lazio con Determina n. A2475 del 18/07/2008.



Impianto mobile di recupero rifiuti pericolosi (FRANTOIO)

  • Autorizzato dalla Regione Lazio con Determina n. B9920 del 27/12/2011.



Impianto mobile di recupero di rifiuti non pericolosi (MACINA PIETRE)

  • Produttore “MASCHINENFABRIK LIEZEN UND GIESSEREI GES.M.B. H (MFL) – Tipo R-CI 100-100/T – matricola n. 0944998, autorizzato dalla regione Lazio con Determina n. B9920 del 27/12/2011.

© 2013 Ecologica SpA | Credits

ECOLOGICA S.p.A. | Sede legale: via Panama, 95 int.2/b | 00198 Roma | P.Iva 00411910730